domenica 19 febbraio 2017

torta al cacao e gelatina di lamponi


Una torta soffice dai colori e dai sapori contrastanti, bella da vedere e buonissima da gustare. 




Torta cacao e lamponi

300 gr farina 2
4 cucchiai di cacao amaro in polvere
80 gr olio di mais
180/200 gr di malto di riso o metà malto e metà sciroppo d'acero
200 gr circa di latte di riso
1 bustina cremortartaro
1 pizzico di sale

2 vaschette lamponi freschi
1 piccolo vasetto di marmellata di lamponi senza zuccheri aggiunti (200 gr circa)
1 bicchiere colmo di succo di mela senza zuccheri aggiunti
2 cucchiaini agar agar

1 tavoletta da 100 gr di cioccolato fondente
2 cucchiai di malto di riso
4 cucchiai di latte di riso

Mettere in una ciotola la farina, il cacao, il lievito, il sale e mescolare gli ingredienti, aggiungere l'olio, il malto e il latte di riso. Amalgamare gli ingredienti, il composto deve risultare morbido, aggiungere, se necessario, altro latte di riso. Versare in una teglia e cuocere in forno a 175° per circa 25 minuti. Togliere e lasciare raffreddare. (il composto si può dividere e cuocere in due teglie uguali, diminuire un pò il tempo di cottura)

Mettere i lamponi, la marmellata e il succo di mela in un pentolino, con un frustino mescolare bene, aggiungere l'agar agar e mescolare nuovamente. Mettere sul fuoco e portare a bollore mescolando. Cuocere per qualche minuto e mettere da parte.

Rompere la tavoletta di cioccolato in piccoli pezzi e metterla in un pentolino con il latte di riso e il malto, sciogliere a fiamma dolce mescolando.

Tagliare la torta in due dischi, rimetterne uno nella teglia e coprirlo con metà gelatina di lamponi, coprire con il secondo disco di torta, distribuire la ganache di cioccolato e coprire con la gelatina di lamponi rimasta. Lascire raffreddare e solidificare bene la torta prima di tagliarla.

1 commento: