mercoledì 8 febbraio 2017

riso venere con funghi shitake e radicchio tardivo


Semplice, veloce, pieno di gusto e perfetto anche per una cena speciale.




riso venere con funghi shitake freschi e radicchio tardivo

160 gr di riso venere
2 manciate di funghi shitake freschi
1 cespo di radicchio tardivo
olio extravergine di oliva
shoyu o tamari se intolleranti al glutine

Cuocere il riso venere in acqua leggermente salata, una volta cotto mettere da parte.
Tagliare a fettine sottili i funghi shitake, cuocerli in padella con olio e shoyu, aggiungere poca acqua e lasciare cuocere per circa 15 minuti.
Aggiungere il riso ai funghi, saltare in padella per qualche minuto per amalgamare i sapori.
Lavare e tagliare a piccoli pezzi il radicchio tardivo, cuocere per qualche minuto cono olio e shoyu.
Mettere in forma il riso con l'aiuto di un coppa pasta e guarnire con il radicchio.

1 commento: